Dopo il restyling del logo, la holding FFH, che detiene il brand Il Polo Digitale, continua nella sua crescita ed evoluzione. Presentati il nuovo headquarter a Reggio Emilia e le sedi distaccate a Bologna e Pisa.

 

Crescere, evolversi, trasformarsi. Del resto il messaggio de Il Polo Digitale è chiaro fin dalla sua nascita nel 2016: un luogo dove la condivisione crea ricchezza. E quel luogo ora assume per FFH, la holding che detiene il brand, un valore ancora più importante. Durante l’evento Immagina, riservato agli oltre 70 professionisti che fanno parte de Il Polo Digitale, l’amministratore delegato Nicola Boni ha annunciato investimenti per oltre 2milioni di euro. Risorse che hanno un obiettivo preciso. “La primavera del 2021 segnerà un momento storico nel nostro percorso _ spiega Boni _ inaugureremo il nuovo headquarter de Il Polo Digitale. Lasceremo gli attuali uffici di via Gilioli Valle per trasferirci nell’area nord della città, dove, a breve daremo inizio ai lavori della nuova sede. Per la prima volta di nostra proprietà. Sarà uno spazio dedicato alla condivisione. Di idee e professionalità. Il nostro progetto si sposa con le nuove logiche del mondo del lavoro dove uno dei concetti chiave è l’essenza della fluidità. Saremo green, saremo innovativi, guarderemo al futuro”. 

All’interno del nuovo headquarter de Il Polo Digitale si fonderanno i professionisti di Seven IT, Matrix Media, Cyberland e Marte5 le quattro aziende che attualmente fanno parte del progetto e il cui capitale sociale è interamente detenuto dalla holding FFH.  

“Sono mesi che lavoriamo sottotraccia a questo progetto _ spiega ancora Boni _ e nonostante la crisi che attanaglia l’economia, abbiamo una vision ben chiara del nostro futuro. Siamo fautori della digital transformation e non possiamo restare fermi ad aspettare. Lo dimostrano gli altri investimenti che stiamo portando a termine”. 

Già, altri investimenti. Il Polo Digitale da poche settimane ha infatti inaugurato la sua nuova sede distaccata di Bologna, così come ha consolidato la sua presenza in Toscana, dove ad inizio 2021 trasferirà i propri uffici da Cecina all’interno del Polo Tecnologico di Pisa sempre più a contatto con il mondo dell’innovazione e della ricerca. 

Durante l’evento Immagina è stata anche annunciata la nuova campagna di comunicazione #digitanti che d’ora in poi accompagnerà il nuovo percorso della holding. 

Altre notizie dal Polo Digitale